Blog

Uno studio sperimentale che vede coinvolto anche Inaf ha valutato gli effetti virucidi dell’irradiazione UV-C sul virus Sars-Cov-2, per diverse dosi di illuminazione e concentrazioni del virus, stabilendo il livello di illuminazione che garantisce sia l'inattivazione del virus che l'inibizione della sua replicazione. Media Inaf ha intervistato Andrea Bianco dell'Inaf Osservatorio astronomico di Brera.

sconfiggere il Coronavirus in ambienti chiusi come negozi, ristoranti e scuole

Gli scienziati pensano alla luce UV led ultravioletta per sconfiggere il Coronavirus in ambienti chiusi.
Alcuni ricercatori sperano che una tecnologia vecchia di decenni possa aver trovato il suo momento ed essere implementata in negozi, ristoranti e scuole.

In questo momento di emergenza sanitaria, igienizzare in modo corretto gli ambienti e le superfici è estremamente importante, è un atto di responsabilità nei confronti dell’intera comunità e per farlo è necessario utilizzare gli strumenti giusti.

Secondo l’International Ultraviolet Association (IUVA), le tecnologie di disinfezione con raggi UV-C permettono di ridurre la trasmissione del virus responsabile delle infezioni COVID-19, SARS-CoV-2, come dimostrato dai dati sulla disinfezione e dalle prove empiriche.

Contattaci

Vuoi disinfettare materiali e superfici in modo sicuro e veloce, eliminando fino al 99,99% dei batteri?

Compila il modulo e ti ricontatteremo il prima possibile per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno sui nostri dispositivi e sulla nostra tecnologia LED UV-C.

  • Consulenza personalizzata per scegliere il dispositivo sanificante più adatto alle tue esigenze
  • Esclusivo servizio di Formazione online
  • Assistenza post vendita in caso di malfunzionamento o guasto
  • Garanzia di 2 anni